Eccoci qua, come ogni anno in questo periodo siamo a ripeterci le stesse parole: “adesso mi metto a dieta”…

Del resto è impossibile non esagerare in ben 3 settimane di pranzi, cene, reunion con amici vecchi e nuovi, lontani e vicini, ma in fondo è giusto così, perchè anche il cibo è uno dei piaceri della vita, l’importante è darsi dei limiti e delle regole. Quindi se abbiamo esagerato e adesso ci sentiamo gonfi ed appesantiti nessun problema, sono motivi in più per riprendere o iniziare un periodo di “depurazione”, anche perchè è già iniziato il carnevale e non riusciremo a resistere a lungo ai tipici dolci, ma attenzione, guai alle diete fai da te o ai digiuni forzati, nulla di tutto ciò, anzi, continuiamo a mangiare regolarmente semplicemente sostituendo qualche alimento.

Allora iniziamo, pronti? Partenza…nel vero senso della parola, perchè, anche a costo di risultare scontati, la prima dieta è l’attività  fisica! Ecco, detto questo vi sentirete tutti dei Silvio Piola, dei Piero Mennea o Lea Pericoli e vi affannerete in improbabili attività fisiche che avranno come unico risultato quello di stancarvi presto o peggio ancora di procurarvi qualche contrattura. No amici, non serve essere “dei grandi”, basta essere “grandi” nelle nostre scelte, quindi se già siete degli sportivi, bravi, continuate come al solito; se invece lo sport non è tra le vostre abitudini… non è mai troppo tardi per iniziare: qualche passeggiata intanto, una corsetta poi e così via.

Poi c’è l’aspetto alimentazione, e qua continuate a leggere perchè avrete delle belle…sorprese!!!
Innanzi tutto sfatiamo il mito dei digiuni drastici, che rappresentano la cosa più sbagliata da fare, anche perchè il risultato che “ovviamente” otterrete sarà solo apparente e verrà vanificato al primo sgarro…ne vale davvero la pena? Tanta fatica per niente…
Cercate invece di avere un approccio più posato, più razionale e perchè no, piu GUSTOSO. Già, perchè la cosa più sbagliata è eliminare a priori! Si, chiaro, qualcosa va ovviamente eliminato, ma in buona parte possiamo sostituire i prodotti eliminati con altri ugualmente buoni, basta solo un pizzico di fantasia in più nel prepararli.

COLAZIONE: il primo pasto della giornata è sicuramente il più importante, quindi al bando il caffè al volo e largo a yogurt, fette biscottate e frutta (arance e mele), ok anche a centrifughe ed estratti. Iniziate poi con un bicchiere di acqua tiepida con del succo di Limone.
La parte Gustosa? Se non ce la fate e volete qualcosa di più sostanzioso ok ad una fetta di panettone (così non buttiamo via niente) al posto della solita brioches (che è anche più calorica). Leggi a proposito: https://www.nostrofiglio.it/natale/panettone-calorie-brioche

SPUNTINO: lo spuntino è importantissimo, ricordatevi di farlo. Possiamo usare un frutto fresco di stagione, tale e quale o in spremuta (arancia o pompelmo), frutta secca, centrifughe, yogurt, pinzimonio,
La parte gustosa? Un pezzetto di cioccolato, fondente ovviamente.

PRANZO e CENA: verdure di stagione sempre, crude o lesse condite con olio e limone o al forno, riso integrale, pesce al vapore o al naturale se conservato, carni bianche, pasta integrale, zuppe, insalate (magari arricchite con tonno naturale, primo sale, ecc), vellutate,
La parte gustosa? la vostra fantasia nel preparare i piatti. Un cibo può anche essere “noioso” ma se preparato nel modo giusto è un’altra cosa. A tal proposito provate a consultare le nostre ricette: https://www.mangioqui.it/ricette/

PRIMA DI DORMIRE: E per finire la giornata, una tisana digestiva (al finocchio per esempio) o rilassante, che allontana il desiderio del dolcetto pre-sonno, idrata e sgonfia.

Per aiutarvi abbiamo raggruppato tanti prodotti che ti saranno utili nella nostra speciale sezione DETOX: https://www.mangioqui.it/categoria-prodotto/detox/

Ricordati comunque che i nostri sono suggerimenti e non rappresentano una dieta dimagrante, ma solamente dei consigli per sgonfiare e disintossicare il nostro organismo.

Altro piccolo ma sempre valido consiglio: bevete tanta acqua, almeno 2 litri al giorno!

 

A questo punto vi salutiamo e vi rimandiamo al nostro shop https://www.mangioqui.it/shop/

Buona spesa a tutti con MangioQui.it