Scritto da Federica Benetti

Finalmente è arrivato il caldo! Anche se le vere e proprie ferie sono per molti ancora lontane spesso in questo periodo si organizzano week end fuori porta e gitarelle per fuggire dalla città. Ma più che la meta spesso il vero dramma è…la valigia! Se anche voi avete sempre il dubbio su cosa mettere, cosa evitare e soprattutto cosa non dimenticare, ecco un vademecum completo che vi farà preparare in poche mosse la valigia perfetta!

1- Guardare il meteo

Può sembrare banale (e so che spesso il meteo non ci azzecca) ma avere un’idea delle temperature e di possibili intemperie può essere utile.

Ps: questo vi aiuterà anche a programmare il vostro viaggio scegliendo, per esempio, di prenotare in anticipo i biglietti per i musei e mostre in caso di maltempo e di passare più tempo all’aria aperta se è bello.

2- Fare una lista

Le liste sono il segreto per avere tutto sotto controllo e organizzato: facendo una lista dettagliata, infatti, riuscirete a non dimenticare nulla, dallo spazzolino al caricabatterie!

3-Pensare agli abbinamenti

So che ogni volta ci si vorrebbe portare via tutto l’armadio ma per pochi giorni basteranno pochi outfit mirati. Pensare a come vestirvi in base agli eventi che avete in programma e abbinare già i vestiti vi farà risparmiare spazio e tempo. Per esempio se avete in programma un week end in montagna potete lasciare a casa le vostre décolleté tacco 12!

Un trucco è quello di scegliere pezzi facilmente mixabili, così da poterli indossare più di una volta anziché portarsi dietro cento capi che non si abbinano!

Inoltre, per i week end segui la regola del 3: un capo addosso, uno di cambio e uno extra.

4- Fare la valigia

Riempire la valigia seguendo un ordine preciso vi farà guadagnare spazio e avere il tutto disposto in modo ordinato: iniziate mettendo sul fondo gli oggetti più pesanti come le scarpe, senza dimenticare di infilaci dentro calze o piccoli oggetti per recuperare spazio!

Ma il vero segreto per rendere una valigia perfetta è disporre nel modo giusto gli abiti: il metodo giapponese Konmari (online ci sono molti tutorial) consiste nell’ arrotolare (e non piegare!) i vestiti. Risultato? Si risparmia un sacco di spazio e gli abiti non sono sgualciti!

5- Beauty

Invece di portare flaconi grandi e ingombranti procurati dei formati da viaggio o colleziona campioncini così da limitare al minimo lo spazio occupato e non rinunciare alla tua beauty routine.

6- Gli immancabili

Qualunque sia la meta ricordate di portare i documenti d’identità (controllando scadenze e validità) e la tessera sanitaria. Fate le fotocopie o una foto a carte di credito, prenotazioni di aerei e hotel e documenti: probabilmente non vi serviranno ma se vi doveste trovare in difficoltà (furti, smarrimenti…) ringrazierete il cielo di averlo fatto.

Segnatevi i numeri telefonici e gli indirizzi importanti perché internet non sempre ci assiste. Anche in un paesino sperduto e senza connessione internet riuscirete a contattare il resto del mondo con più facilità!

Ricordate anche di portare qualche farmaco di base (antipiretico, antidolorifico, antinfiammatorio e antistaminico) e dei cerotti, vi possono salvare la vacanza!

Ormai senza cellulari siamo persi: foto, musica, mappe…in vacanza paradossalmente lo usiamo ancora di più. Per questo un caricabatterie portatile è molto utile perchè vi permetterà di ricaricare ovunque il vostro telefono. Così potrete immortalare ogni tramonto e ogni piatto!

Prima di partire conviene chiedere alla struttura dove si alloggia se dispone di asciugamani e phon per non arrivare impreparati. Nel caso portare teli di microfibra che occupano poco spazio e asciugano in fretta e un phon da viaggio. Inoltre, se viaggiate all’estero verificate se servono adattatori per le prese.

Infine, non proprio indispensabili ma quasi: un k-way, delle buone scarpe e una sciarpa leggera vi permetteranno di affrontare qualsiasi imprevisto!

Ora che la valigia è pronta non resta che partire! Buon viaggio!

Dimenticavo: anche MangioQui andrà in ferie e saranno un pò lunghe…, ma serviranno per prepararsi al meglio alla nuova stagione che avrà inizio il 12 settembre!! Ma non temete, fino al 2 agosto le consegne saranno regolari.

Quindi buona spesa fino al 2 agosto; buone vacanze fino all’11 settembre e buona ripresa degli ordini al 12 settembre!!

P.S. Dimenticavo: il 6-7-8 settembre ci sarà un evento di presentazione di MangioQui a cui vi consiglio di non mancare; restate collegati ai nostri canali social anche durante le vacanze, vi terremo sempre aggiornati su quello che stiamo facendo…

MangioQui, la vostra spesa sempre diversa…, parola della Fede!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *